ASSEMBLEA DI BILANCIO CONSUNTIVO E PREVENTIVO.

Martedì 28 Luglio è stato approvato all’unanimità, in seconda convocazione, sia il bilancio consuntivo 2019, sia il preventivo 2020.

Davanti ai soci sono state presentate dal Presidente Maurizio Biancalani insieme al Responsabile dell’Associazione Dott. Matteo Aramini le azioni che l’Associazione ha messo in atto per affrontare la pandemia da Coronavirus a partire dalla stesura dei DVR ai servizi critici effettuati, dal reperimento dei dispositivi di protezione individuale ai complimenti rivolti al personale in servizio nello specifico ai ragazzi del Servizio Civile Nazionale e Regionale che hanno deciso di rimanere in servizio nonostante le numerose difficoltà e l’opportunità di interrompere il servizio stesso offerta dal Ministero.

Anche per il 2019 l’Associazione ha dimostrato non soltanto la volontà di rafforzare le proprie basi, ma e soprattutto il raggiungimento di un ulteriore obiettivo di investimento per la cittadinanza, gli studi di medicina generale. Nell’anno 2019, tra tutti gli interventi straordinari ed ordinari effettuati sull’immobile sede dell’associazione, degna di nota è stata la realizzazione di un’area dedicata alla medicina generale con una sala d’attesa, un bagno disabili e cinque ambulatori.

Con questo ulteriore passo di crescita, la Pubblica Assistenza di Tavarnuzze rafforza ancora maggiormente il suo ruolo di punto di riferimento per la cittadinanza non soltanto del territorio comunale.